Progetto LA NOSTRA CHIESA

locandina_progetto_chiesa.jpg

  
IL COMUNE DI RIPALIMOSANI

stemma web

 

LA PARROCCHIA DI RIPALIMOSANI

stemma-parrocchia.png

 

IL GAZZETTINO
gazzettino-logo

 

IN COLLABORAZIONE CON
pizzetteria.png

 

sono lieti di presentare il progetto:

LA NOSTRA CHIESA

 

Se ami il tuo paese ed hai a cuore la Chiesa Madre di Ripalimosani che necessita di un radicale restauro, oggi c'è una rivoluzionaria iniziativa che ti permette di partecipare ad una raccolta fondi che non pesa sulle tue tasche, devi solo richiedere la tessera LOCO CARD.

tessera.jpg

 

COME FUNZIONA?
Loco Card è un sistema di raccolta fondi che abbina le associazioni ai negozi, i quali versano il 3% dell’importo ricevuto dalla tua normale spesa direttamente al progetto (nel nostro caso è LA NOSTRA CHIESA). Dunque non devi far altro che mostrare la Card quando fai i tuoi acquisti: il negoziante o la cassiera registrerà la spesa del tuo scontrino segnando numero della Card e importo. Non appena il sistema registrerà l’operazione riceverai sul tuo cellulare un messaggio di ringraziamento.

 

QUALI SONO I NEGOZI CONVENZIONATI?
Attualmente ci sono oltre 25 negozi nel comune di Campobasso tra cui il CONAD, ma il numero è destinato a crescere... chi è titolare di un'attività fosse interessato a partecipare, contatti i nomi sottostanti.

>> Scarica l'elenco completo in PDF nei negozi convenzionati

Inoltre sono attivi anche una serie di negozi ON-LINE:

negozi-online.jpg

Vai su www.lococard.org e guarda quanti bei progetti che sono stati realizzati sinora in Italia!

 

A CHI RICHIEDERE LA TESSERA?

- per il Gazzettino: Antonella Iammarino Tel. 339.2379880 e Antonio Iammarino
- per la Parrocchia: Don Moreno Ientilucci
- per il Comune: Michele Di Bartolomeo e Marco Giampaolo
- oppure scrivi a: redazione@ripalimosanionline.it

Il Gazzettino si impegna ad aggiornare pubblicamente e periodicamente sui risultati della raccolta fondi attraverso il giornale e l’ausilio degli SMS Comune.

 

I nostri padri hanno costruito questa meravigliosa opera d'arte con sudore e privandosi dei propri beni, oggi abbiamo noi il dovere di preservarlo.

In bocca al lupo a tutti noi! Con l’augurio che Ripa riesca ad essere unita in questo grande progetto importante per tutti!

Scroll to top